fbpx
Almanacco Spalla

Almanacco del 21 agosto 2018

Almanacco del 21 agosto 2018

E’ il 233° giorno dell’anno, 34ª settimana. Alla fine del 2018 mancano 132 giorni.

A Roma il sole sorge alle 05:25 e tramonta alle 19:01 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 05:31 e tramonta alle 19:20 (ora solare)
Luna: 0.47 (tram.) 15.53 (lev.)

Santi del giorno: San Pio X (Papa)
Santa Grazia (Martire)
Santa Ciriaca di Roma (Vedova e Martire)

Etimologia: Pio, deriva dall’aggettivo latino “pius, pia” che designava sin dall’antichità colui che compiva il proprio dovere, nel rispettare ed onorare gli dei; ebbe una discreta diffusione anche tra i cristiani, come attestano i numerosi Santi e Sante presenti nel Martirologio.

Proverbio del giorno:
Quando piove d’agosto, piove miele e piove mosto.

Aforisma del giorno:
Il buon senso è come un cannocchiale che fa vedere da lontano il bene e il male (Cesare Cantù)

Accadde Oggi:

1911 – Furto della Gioconda al Louvre (107 anni fa): Tutto è pronto per il furto del secolo. Vincenzo Peruggia – 30enne decoratore, originario di Dumenza, nel varesino – ha scelto di entrare in azione la mattina di lunedì 21, perché è il giorno di chiusura del Louvre. Si crea prima un alibi perfetto trascorrendo la sera prima in compagnia di amici, a suonare il mandolino al Cafè Rubichat (nel quartiere italiano di Parigi) e a simulare un’ubriacatura. Poco dopo le 7, esce di casa evitando sguardi indiscreti. Avendo prestato servizio al museo e in particolare avendo assistito alle operazioni per sistemare il dipinto nella teca di vetro, Peruggia conosce nei minimi particolari le abitudini del personale e sa che troverà il custode immerso nel sonno. Gli passa davanti e si dirige sicuro verso il Salon Carré che custodisce, tra le altre, opere di Raffaello, Tiziano, Giorgione, etc. Ma l’obiettivo è lei, la Gioconda di Leonardo da Vinci. Staccato il dipinto dalla cornice, se lo infila sotto il cappotto e si allontana lesto. Alle 8,30 il furto è compiuto e l’uomo si dirige in taxi all’appartamento che condivide con un cugino, dove nasconde con cura la preziosa refurtiva. Al museo si accorgono del furto soltanto il giorno dopo, dato che inizialmente si era avanzata l’ipotesi che fosse stato rimosso per fotografarlo. Quando la notizia diventa ufficiale sulla stampa si grida a una congiura contro la Francia, il che farà cadere i primi sospetti sull’odiata Germania. La ripicca di un’amante offesa porterà all’incriminazione dell’eccentrico scrittore Apollinaire e del suo amico Pablo Picasso.

Sei nato oggi? I nati il 21 agosto combattono una battaglia persa in partenza per proteggersi dall’esame del mondo: individui molto riservati, vorrebbero stare per conto proprio, ma raramente possono permettersi questo lusso. Molti trovano naturale nascondere i loro sentimenti, pensieri e idee più segreti a chiunque eccetto che alle persone di cui hanno assoluta fiducia. Coloro che non sono artisti professionisti possono sentirsi molto a disagio quando si vedono messi in mostra, e tuttavia, più tentano di nascondersi più sembrano attirare l’attenzione. Così la loro vita è caratterizzata da due forse opposte e conflittuali: l’ansia di nascondersi e la pressante richiesta del mondo a mettersi in evidenzia.

Celebrità nate in questo giorno:

1956 – Laura Morante (62 anni fa): Nata a Santa Fiora, in provincia di Grosseto, figlia dello scrittore Marcello Morante, attrice cinematografica e teatrale.

1862 – Emilio Salgari (156 anni fa): Nato a Verona, è stato uno scrittore italiano, celebre per i suoi romanzi d’avventura ambientati in luoghi esotici.

1952 – Joe Strummer (66 anni fa): Nato ad Ankara, capitale della Turchia, da genitori inglesi e registrato all’anagrafe come John Graham Mellor, è stato un osannato artista rock.

Scomparsi oggi

1964 – Palmiro Togliatti (54 anni fa): Leader storico del Partito Comunista Italiano e padre costituente della Repubblica Italiana, per avversari e “compagni” di allora fu il Migliore.

1979 – Giuseppe Meazza (39 anni fa): Nato a Milano e morto a Rapallo il 21 agosto 1979, è stato un attaccante di Inter, Juventus, Varese, Atalanta negli anni Trenta e Quaranta.

1995 – Nanni Loy (23 anni fa): Denuncia, impegno sociale, memoria storica: sono gli ingredienti del cinema di Giovanni Loy, detto Nanni, uno dei migliori registi italiani del Novecento.

Oroscopo del giorno:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.