fbpx
Almanacco

Almanacco del 23 ottobre 2016

almanacco2Almanacco del 23 ottobre 2016
E’ il 297° giorno dell’anno, 42ª settimana. Alla fine del 2016 mancano 69 giorni.

A Roma il sole sorge alle 06:33 e tramonta alle 17:15 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 06:52 e tramonta alle 17:22 (ora solare)
Luna: 13.41 (tram.)

Santi del giorno: San Giovanni da Capestrano (Sacerdote); San Vero; Sant’Allucio di Campugliano in Valdinievole (Confessore);

San Giovanni da Capestrano è il protettore dei giuristi.

Etimologia: Vera. Il termine latino “verus”, dall’evidente significato, ha dato origine ad un “cognomen” abbastanza diffuso in epoca imperiale. Da questi, è scaturito poi il personale che, in Italia, non ha mai avuto troppa fortuna. .

Proverbio del giorno:
La miglior vendetta è il perdono

Aforisma del giorno:
Il destino mescola le carte e noi giochiamo. (Arthur Schopenhauer)

Accadde Oggi:
2001 – Apple lancia l’iPod (15 anni fa): Con il motto «Più di 1000 canzoni nella tua tasca» Steve Jobs, in jeans e felpa nera, presenta al mondo l’iPod, il nuovo riproduttore musicale digitale della Apple.

1863 – Fondazione del Club Alpino Italiano (153 anni fa): Da un secolo e mezzo al servizio della conoscenza e della salvaguardia dell’ambiente montano, il Club Alpino Italiano (CAI) è oggi la maggiore organizzazione che raggruppa professionisti e appassionati di alpinismo.

Sei nato oggi? La tua vita è ricca di avventure, colpi di scena e certamente non rischierai mai di annoiarti. Sia nel lavoro che in amore sei fantasioso ed imprevedibile: per tua fortuna trovi quasi sempre un lavoro che ti concede il massimo della libertà ed un partner che ti segue senza pretendere di imbrigliarti.

Celebrità nate in questo giorno:
1925 – Nanni Loy (91 anni fa): Denuncia, impegno sociale, memoria storica: sono gli ingredienti del cinema di Giovanni Loy, detto Nanni, uno dei migliori registi italiani del Novecento. Nato a Cagliari, si fece apprezzare all’inizio come regista di commedie umoristiche, su tutte “Il marito” (1957), con Alberto Sordi, e “Audace colpo dei soliti ignoti” (1959), riuscito sequel del celebre film di Monicelli.

1920 – Gianni Rodari (96 anni fa): Con le sue storie fantastiche ha fatto viaggiare con l’immaginazione due generazioni di bambini e tuttora i suoi libri sono tra i più letti dai giovanissimi. Nato ad Omegna.

1967 – Ambra Orfei (49 anni fa): Nata a Roma, è figlia d’arte (i suoi genitori sono Nando Orfei ed Anita Gambaruttinata). Comincia come acrobata e cavallerizza nell’ambiente circense, in seguito intraprende anche la carriera di cantante (incidendo tre 45 giri) e di conduttrice televisiva.

1940 – Pelé (76 anni fa): Nato a Três Corações (Brasile), è un ex calciatore e dirigente sportivo brasiliano. Edson Arantes do Nascimento, queste le sue generalità, è considerato da molti esperti il miglior calciatore di tutti i tempi, in storica competizione con Maradona. Nel 2000, infatti, entrambi sono stati indicati dalla FIFA come “Calciatore del Secolo”.

1966 – Alex Zanardi (50 anni fa): Una leggenda dello sport. Ai Giochi Paraolimpici di Rio 2016 si conferma ad altissimi livelli, conquistando due ori e un argento nel paraciclismo.

Scomparsi di oggi:

2011 – Marco Simoncelli (5 anni fa): Nato a Cattolica (in provincia di Rimini) e morto nel 2011, è stato un pilota motociclistico, deceduto a soli 24 anni sul circuito di Sepang, durante il Gran Premio della Malesia.

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.