fbpx
Almanacco Spalla

Almanacco del 24 gennaio 2019

Almanacco del 24 gennaio 2019

E’ il 24° giorno dell’anno, 4ª settimana. Alla fine del 2019 mancano 341 giorni.

A Roma il sole sorge alle 07:30 e tramonta alle 17:14 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 07:53 e tramonta alle 17:17 (ora solare)
Luna: 9.50 (tram.) 21.24 (lev.)

Santi del giorno: San Francesco di Sales (Vescovo e Dottore della Chiesa)
San Babila (Vescovo)
San Feliciano di Foligno (Vescovo e Martire)
San Sabiniano (Martire)

Etimologia: Paolo, dal latino di età imperiale “Paulus”, che significava “il piccolo” o “il giovane”, è uno dei nomi più conosciuti in tutte le lingue europee. Ebbe grande diffusione nel mondo cristiano grazie a San Paolo apostolo, che si convertì quando Cristo gli apparve sulla via di Damasco.

Proverbio del giorno:
Il gran freddo di gennaio empie il granaio.

Aforisma del giorno:
Posso insegnare come ottenere quello che si vuole dalla vita. Il problema è che non riesco a trovare chi sappia dirmi cosa realmente voglia. (Mark Twain)

Accadde Oggi:

1984 – Apple lancia il Macintosh (35 anni fa): Uno Steve Jobs in versione elegante, con blazer doppio petto blu, camicia bianca e papillon verde chiaro (siamo lontani dallo stile casual degli anni 2000), presenta a 2.600 persone il Macintosh 128k, il più famoso personal computer sviluppato dalla Apple che inaugura una nuova era nel mondo dell’informatica: l’era dei Mac!

Sei nato oggi? L’aspetto della vita che più ti attrae e coinvolge sono le relazioni sentimentali. La tua esperienza nel campo non è indifferente, hai tutte le doti per piacere e, dato che difficilmente sai resistere al fascino di un nuovo amore, non ti mancheranno le occasioni per sperimentare sempre nuove emozioni. In età matura però potresti scegliere una vita affettiva meno eclatante ma più stabile e serena. Il lavoro ti coinvolge poco e ti limiti allo stretto indispensabile.

Celebrità nate in questo giorno:

1979 – Giuliano Sangiorgi (40 anni fa): Protagonista del pop italiano con i Negramaro, di cui è il frontman, con la sua voce potente esplora l’universo dei sentimenti umani e le terre soleggiate e ricche di fascino del natìo Salento. Pugliese di Nardò, in provincia di Lecce, si affaccia come chitarrista per poi scoprirsi abile pianista e cantante. Nel 2001 fonda con altri cinque amici la band “Negramaro”, che al terzo album s’impone sulla scena nazionale: con il singolo Mentre tutto scorre , tratto dall’omonimo album, vincono il “Premio della Critica Radio & TV” alla 55ª edizione del Festival di Sanremo.

1941 – Neil Diamond (78 anni fa): Newyorchese di Brooklyn, è uno delle voci americane più amate della vecchia guardia, al centro della scena soprattutto negli anni Settanta e Ottanta. Con hit evergreen, su tutti la melodica September Morn, ha venduto oltre 125 milioni di dischi in tutto il mondo, duettando in carriera con star del calibro di Frank Sinatra e Barbra Streisand.

1977 – Michelle Hunziker (42 anni fa): Il suo sorriso e la simpatia sono altrettanto noti al pubblico televisivo italiano e di lingua tedesca. Svizzera di nascita, di Sorengo (nel Canton Ticino), ma italiana d’adozione, Michelle Yvonne Hunziker comincia come modella, a 17 anni, facendosi notare come testimonial di una nota azienda di biancheria intima.

Scomparsi oggi:

2003 – Gianni Agnelli (16 anni fa): Soprannominato l’Avvocato, per la laurea in giurisprudenza, è stata una figura chiave della storia economica, politica e sportiva dell’Italia del Novecento. Nato a Torino e qui scomparso.

1920 – Amedeo Modigliani (99 anni fa): Famoso pittore e scultore italiano d’inizio Novecento, nato a Livorno e noto anche con i nomignoli Modì o Dedo. Distinto da uno stile complesso, viene comunemente identificato con i ritratti femminili, riconoscibili per i volti eterei e i colli affusolati.

1965 – Winston Churchill (54 anni fa): Modello universale di statista e stratega bellico, nonché uomo di profonda cultura, è annoverato tra i grandi uomini della storia occidentale. Nato a Woodstock, nel sud-est dell’Inghilterra.

Oroscopo del giorno:



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.