fbpx
Almanacco

Almanacco del 25 dicembre 2016

almanacco2Almanacco del 25 dicembre 2016
E’ il 360° giorno dell’anno, 51ª settimana. Alla fine del 2016 mancano 6 giorni.
A Roma il sole sorge alle 07:36 e tramonta alle 16:44 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 08:03 e tramonta alle 16:44 (ora solare)
Luna: 3.48 (lev.) 14.29 (tram.)
Apogeo lunare alle ore 7 – distanza: km. 405.858.

Santi del giorno: Santo Natale; Sant’Anastasia di Sirmio (Martire); S. Anastasia mart.; B. Jacopone da Todi; S. Pietro il Venerabile

Etimologia: Jacopo, é l’equivalente dei personali Giacomo e Giacobbe, significante: “colui che cammina sulle orme di Dio”, dall’ebraico “Ya’qobh”, “Dio ha protetto”, poi latinizzato in “Iacobus”. .

Proverbio del giorno:
Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi.

Aforisma del giorno:
Siete un uomo cortese nei riguardi delle donne? Ne avete mai conosciuto uno? Oh! Sì, molti Ebbene io mai. (George Bernard Shaw)

Oggi è:

Natale: Il Natale è la festa cristiana che ricorda la nascita di Gesù. Da moltissimi anni, ormai, il Natale ha assunto anche connotazioni non religiose, rappresentando un giorno di festa da trascorrere in famiglia, scambiandosi doni sotto l’albero (portati da Babbo Natale, per i più piccini). Festa ricca di tradizioni: il presepe che raffigura la natività di Gesù, l’albero di Natale (addobbato da luci, colori, palline), Babbo Natale (il buon vecchio dalla barba bianca che distribuisce doni ai bimbi buoni), il vischio, il panettone, il pandoro, il cotechino e chi più ne ha più ne metta! Immancabili i regali!

Accadde Oggi:
800 – Carlo Magno è incoronato imperatore (1216 anni fa): «A Carlo, piissimo, augusto, incoronato da Dio, grande e pacifico imperatore, vita e vittoria». È la formula pronunciata da papa Leone III quando, il 25 dicembre dell’anno 800, incoronò Carlo Magno imperatore nella basilica di San Pietro. In quella notte di Natale nacque ufficialmente il Sacro Romano Impero, il cui destino segnò per sempre la storia del continente europeo.

1931 – Debutta Natale in casa Cupiello (85 anni fa): Luca Cupiello vive la tradizione del presepe con l’entusiasmo e l’incoscienza di un bambino, cercando testardamente il consenso del figlio Tommasino, giovane indolente e affetto da una strana cleptomania domestica. L’infantilismo di Luca sarà fonte di guai per la moglie Concetta, fino a scatenare un vero e proprio dramma familiare.

Sei nato oggi? La tua generosità è grande e sei sempre pronto ad aiutare chi bussa alla tua porta. Questo attegiamento è fonte di serenità interiore ma, qualche volta, ti procura dei problemi, soprattutto nel lavoro, dove devi imparare a far valere di più le tue ragioni. In amore, dopo qualche delusione, incontrerai chi saprà amare il tuo grande cuore e darti tutta la felicità che meriti.

Celebrità nate in questo giorno:
1642 – Isaac Newton (374 anni fa): Uno dei massimi studiosi della storia dell’umanità, scopritore di principi fondamentali della matematica e della fisica. Nato a Woolsthorpe-by-Colsterworth, ad ovest dell’Inghilterra.

1971 – Dido (45 anni fa): Interprete pop tra le più raffinate del momento, apprezzata per la voce calda e la profondità dei testi. Nata a Londra, come Dido Florian Cloud De Bounevialle O’Malley Armstrong.

1954 – Annie Lennox (62 anni fa): Voce potente, stile glamour e sonorità pop a colpi di sintetizzatore. Una formula vincente che negli anni Ottanta e Novanta ha fatto la fortuna sua e degli Eurythmics. Nata ad Aberdeen.

1988 – Marco Mengoni (28 anni fa): Espressione della nuova frontiera di artisti lanciati dal reality, in sei anni di attività ha già raccolto consensi e riconoscimenti degni di una star consumata. Nato a Ronciglione.

Scomparsi oggi:

1977 – Charlie Chaplin (39 anni fa): È con lui che è nato il mito del cinema e con i suoi film ha raggiunto, probabilmente, la forma poetica più alta. Nato a Londra, Sir Charles Spencer Chaplin era figlio d’arte.

1983 – Joan Miró (33 anni fa): Uno dei principali esponenti del surrealismo pittorico, con la sua continua ricerca dell’essenziale innovò il linguaggio artistico, influenzando le avanguardie europee e grandi maestri.

2011 – Giorgio Bocca (5 anni fa): Nato a Cuneo, è stato uno scrittore e un giornalista, tra i principali protagonisti del Novecento. Durante tutta l’attività pubblicistica rivendicò sempre con orgoglio il passato da partigiano della Resistenza, ergendosi a strenuo difensore della Costituzione. 

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.