fbpx
Almanacco

Almanacco del 30 ottobre 2017

almanacco2Almanacco del 30 ottobre 2017

E’ il 303° giorno dell’anno, 44ª settimana. Alla fine del 2017 mancano 62 giorni.

A Roma il sole sorge alle 06:41 e tramonta alle 17:06 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 07:01 e tramonta alle 17:12 (ora solare)
Luna: 1.01 (tram.) 14.50 (lev.)

Santi del giorno: San Germano di Capua (Vescovo)
San Gerardo di Potenza (Vescovo)
Beato Angelo d’Acri (Frate Cappuccino)

Etimologia: Germano, si tratta di un antico “cognomen” in uso presso i romani, designante le popolazioni celtiche ed i loro discendenti già nel I secolo d.C. C’è invece chi vi legge la derivazione dall’illirico “gh’herm”, “caldo”. Ha avuto sempre una discreta diffusione, sin dall’Alto Medioevo.

Proverbio del giorno:
Ottobre è bello, ma tieni pronto l’ombrello.

Aforisma del giorno:
Bere senza sete e fare l’amore in ogni stagione sono le uniche cose che distinguono l’uomo dagli altri animali. (C. De Beaumarchais)

Accadde Oggi:

1890 – Inaugurato il Gambrinus (127 anni fa): Artisti, scultori, letterati e altri amici. È lo speciale pubblico che ammirò per la prima volta le salette del Gran Caffè Gambrinus, inaugurato a Napoli il 30 ottobre del 1890. Lo spettacolo di marmi, specchi, stucchi, bassorilievi, dipinti e dorature lasciò a bocca aperta anche il grande pittore Domenico Morelli. La realizzazione di quest’opera fu possibile grazie all’opera di un prezioso mecenate, cioè dell’imprenditore Mariano Vacca. Quest’ultimo presentò all’amministrazione di allora la richiesta di concessione dei locali del vecchio Gran Caffè, che affacciavano su Piazza Trieste e Trento e Piazza Plebiscito.

1963 – Nasce il mito Lamborghini (54 anni fa): All’inizio degli anni Sessanta la Ferrari dominava già da un ventennio la scena automobilistica internazionale, grazie soprattutto ai trionfi sportivi di fuoriclasse del volante, come Tazio Nuvolari, Juan Manuel Fangio e Alberto Ascari. In quel periodo, venti chilometri più a nord di Maranello, nel piccolo comune di Sant’Agata Bolognese per la precisione, un altro mito a “quattro ruote” stava prendendo forma, confermando (insieme con il marchio Ducati, nato nel 1946 a Bologna) l’Emilia-Romagna quale patria dei motori da grandi prestazioni.

Sei nato oggi? Quando ne hanno l’occasione, i nati il 30 ottobre di solito sono dei buoni manager che hanno un vero talento nel dirigere gli altri. Personalità alquanto eclettiche, riescono spesso a portare le loro conoscenze su uno specifico settore di attività a sostegno di un altro tradizionalmente non collegato. Oltre alla loro competenza sono accomunati dall’abilità di convincere le persone ad aderire ai loro progetti, riuscendo a mantenere vivo il loro interesse e a motivarle. Stranamente, capita spesso che i nati in questo giorno si trasferiscano prima o poi all’estero, perché lo richiede la loro attività o magari per cominciare una nuova vita.

Celebrità nate in questo giorno:

1957 – Linus (60 anni fa): Nato a Foligno, in provincia di Perugia, è un popolare conduttore radiofonico, voce storica di Radio Deejay, di cui è l’attuale direttore artistico.

1885 – Ezra Pound (132 anni fa): Un protagonista di primo piano della letteratura novecentesca ma anche e soprattutto un prezioso mecenate per grandi scrittori del calibro di James Joyce, T.S. Eliot e l’italiano Pier Paolo Pasolini.

1945 – Henry Winkler (72 anni fa): Uno schiocco di dita per far accorrere splendide ragazze, un pugno per azionare il jukebox. Gesti rituali del mitico Fonzie, alias Arthur Fonzarelli, personaggio con cui viene da sempre identificato.

Scomparsi oggi:

1961 – Luigi Einaudi (56 anni fa): Annoverato tra i padri della Repubblica Italiana, la sua personale declinazione del pensiero liberale resta ancora attuale.

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.