fbpx
Almanacco

Almanacco del 31 marzo 2016

almanacco2Almanacco del 31 marzo 2016
E’ il 91° giorno dell’anno, 13ª settimana. Alla fine del 2016 mancano 275 giorni.

A Roma il sole sorge alle 05:53 e tramonta alle 18:34 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 06:03 e tramonta alle 18:50 (ora solare)
Luna: 0.58 (lev.) 11.00 (tram.)
Luna: ultimo quarto alle ore 16.19.

Santi del giorno: San Beniamino (Diacono e Martire); Sant’Agilulfo (Agilolfo, Vescovo); Santa Balbina di Roma (Martire); San Guido di Pomposa (Abate).

Etimologia: “Beniamin” – personale mutuato dal latino ecclesiastico, trae origine dal termine ebraico “Binyam”n”, “figlio della fortuna, della felicità”. In Italia è presente sin dall’antichità, pur non essendo stato mai eccessivamente diffuso.

Proverbio del giorno:
Chi per la patria muor, vissuto è assai.

Aforisma del giorno:
Non può vivere una vita serena chi si preoccupa troppo di prolungarla e annovera tra i grandi beni i molti anni vissuti. (Seneca)

Accadde Oggi:
1889 – Inaugurata la Torre Eiffel (127 anni fa): Concepita per esaltare il progresso scientifico e tecnologico e destinata a vita breve, la Torre Eiffel finì col diventare l’elemento cardine dello skyline di Parigi e insieme il simbolo della città francese.

1999 – Debutta al cinema “Matrix” (17 anni fa): “Che cos’è Matrix? È controllo. Matrix è un mondo virtuale elaborato al computer, creato per tenerci sotto controllo”. Matrix è il film diretto dai fratelli Andy e Larry Wachowski, che venne proiettato per la prima volta nelle sale statunitensi il 31 marzo del 1999.

Sei nato oggi? Sei caratterizzato da un intuito talmente spiccato da apparire prodigioso. Spesso percepisci in anticipo cosa accadrà e, sempre intuitivamente, trovi il modo migliore per affrontare tutte le situazioni. Nel lavoro sei molto apprezzato e rivesti in genere funzioni direttive. La tua vita affettiva è serena e felice e il tuo matrimonio è allietato da figli molto amati.

Celebrità nate in questo giorno:
1596 – Cartesio (420 anni fa): Universalmente riconosciuto come il padre della filosofia moderna, il suo metodo d’indagine ha rivoluzionato le diverse forme del sapere, dalla matematica alla letteratura.

1934 – Carlo Rubbia (82 anni fa): Fisico di fama mondiale, è una delle personalità più eminenti della scienza contemporanea, premiato dai più prestigiosi atenei internazionali con 28 lauree honoris causa.

1884 – Tina Pica (132 anni fa): L’inconfondibile voce roca e il piglio un po’ burbero l’hanno resa una delle attrici più simpatiche e popolari del cinema italiano tra gli anni Cinquanta e Sessanta. Nata a Napoli.

1964 – Isabella Ferrari (52 anni fa): Nata a Piacenza e registrata all’anagrafe come Isabella Fogliazza, è un’attrice apprezzata sia al cinema che a teatro. Notata in TV da Carlo Vanzina, quest’ultimo la lancia sul grande schermo.

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.