fbpx
Almanacco

Almanacco del 5 giugno 2017

almanacco2Almanacco del 5 giugno 2017

E’ il 156° giorno dell’anno, 23ª settimana. Alla fine del 2017 mancano 209 giorni.

A Roma il sole sorge alle 04:36 e tramonta alle 19:41 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 04:35 e tramonta alle 20:08 (ora solare)
Luna: 2.34 (tram.) 15.48 (lev.)

Santi del giorno: San Bonifacio (Vescovo e Martire)
San Franco (Eremita)
Sant’Igor di Russia (Monaco)

Etimologia: Igor, Nome russo, di origine scandinava, deriva da “Ingvarr”, personale dalla radice “Ingo” “Yngvi”, antica divinità nordica. In Italia, pur essendo tornato alla ribalta di recente, come nome esotico, è scarsamente diffuso, presente per lo più nel Nord-Est, vicino al confine slavo.

Proverbio del giorno:
Di giugno levati il cuticugno.

Aforisma del giorno:
Un marito non deve mai addormentarsi per primo né svegliarsi per ultimo. (Honoreé de Balzac)

Accadde Oggi:

1977 – Nasce Apple II, primo pc di successo (40 anni fa): Esce sul mercato l’Apple II il primo personale computer accessibile a tutti della storica società di informatica fondata da Steve Jobs e Steve Wozniak. Comincia da qui l’era del pc e l’universo della “mela morsicata”.

1989 – Protesta di piazza di Tienanmen (28 anni fa): Uno studente che con il suo corpo cerca di arrestare l’avanzata dei carri armati. È un’immagine storica del grande movimento di protesta che portò migliaia di studenti universitari a manifestare, in piazza Tienanmen, contro il regime comunista cinese, che dal canto suo rispose con una sanguinosa repressione militare.

1224 – Fondazione dell’Università di Napoli (793 anni fa): Due i motivi che spinsero Federico II, imperatore del Sacro romano impero, a fondare l’Università degli Studi di Napoli, considerata in assoluto la prima università laica in Europa di tipo statale. Da un lato formare funzionari e giuristi che migliorassero il funzionamento dell’apparato amministrativo; dall’altro garantire la formazione culturale del popolo, evitando a quest’ultimo lunghi viaggi verso altre realtà.

Sei nato oggi? I nati il 5 giugno si meravigliano sempre molto quando gli altri non li capiscono: essi infatti considerano il loro linguaggio chiaro e semplice, oltre che pragmatico, basato sui fatti. Invece molto spesso le loro idee sono intricate, contorte e prive di contatto con la realtà; chili ascolta riesce a seguire il filo dei loro pensieri, ma non a cogliere il significato o l’intuizione di chi vi sta dietro. I nati in questo giorno hanno un lato di sé che li spinge a far sì che tutto vada per il verso giusto, sono spesso competitivi e amano vincere; sebbene non siano di natura perfezionisti, una volta individuata la direzione si costringono ad andare avanti a ogni costo, pensando che un tale atteggiamento possa aiutarli conquistare il successo.

Celebrità nate in questo giorno:

1946 – Stefania Sandrelli (71 anni fa): Attrice di grande fama e talento, in carriera ha conquistato diversi riconoscimenti, tra i quali il Leone d’Oro alla carriera, due David di Donatello, due Nastri d’Argento e il titolo di Cavaliere dell'”Ordre des Arts et des Lettres”, onorificenza francese conferita dal Ministero della cultura.

1944 – Massimo Cacciari (73 anni fa): Nato a Venezia, è un politico italiano, ex sindaco di Venezia e filosofo.

1898 – Garcia Lorca (119 anni fa): Poeta tra i più insigni del Novecento europeo e principale esponente della cosiddetta età d’argento della letteratura spagnola, la raffinatezza e l’impeto dei suoi versi continuano ad affascinare i lettori di ogni tempo.

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.