fbpx
Almanacco

Almanacco dell’ 1 giugno 2017

almanacco2Almanacco dell’ 1 giugno 2017

E’ il 152° giorno dell’anno, 22ª settimana. Alla fine del 2017 mancano 213 giorni.

A Roma il sole sorge alle 04:38 e tramonta alle 19:38 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 04:37 e tramonta alle 20:05 (ora solare)
Luna: 0.34 (tram.) 11.47 (lev.)
Luna: primo quarto alle ore 13.43.

Santi del giorno: San Giustino (Martire) è il protettore dei filosofi.
San Giovanni Battista Scalabrini (Vescovo)
Sant’Annibale di Francia (Sacerdote)

Etimologia: Giustino, dal termine latino “iustus”, “giusto”, è un nome che si attestò rapidamente in tutto il mondo romano, e successivamente, anche tra i primi cristiani, in virtù del suo significato inneggiante all’equità. Il diminutivo Giustino, divenuto poi personale autonomo, è diffuso, ad oggi, specialmente al Sud.

Proverbio del giorno:
Giugno umido e caldo, contadino baldo.

Aforisma del giorno:
Mordete la vita! Non accantonate i vostri giorni, le vostre ore, le vostre tristezze con quegli affidi malinconici ai diari. Non coltivate pensieri di afflizione, di chiusura, di precauzioni. (Don Tonino Bello)

Accadde Oggi:

1980 – Nasce la CNN, primo canale all news della storia (37 anni fa): Sono le cinque del pomeriggio di una domenica di giugno, quando il tycoon e filantropo Ted Turner presenta al mondo la CNN (Cable News Network, “emittente di notizie via cavo”), da lui fondata ad Atlanta (Georgia) e che trasmette in tutto il mondo per mezzo della tecnologia satellitare. Alla sua breve introduzione segue il notiziario condotto da David Walker e Lois Hart.

1984 – Al cinema “C’era una volta in America” (33 anni fa): Di sodalizi riusciti il cinema ne ha vissuti tanti, ma quello tra il regista Sergio Leone e il compositore Ennio Morricone è qualcosa di sublime. L’ultimo capolavoro che consegnano alla storia della “settima arte” è C’era una volta in America, ritratto di struggente malinconia del genere gangster, che va dall’America degli anni Venti ai favolosi anni Sessanta, passando per la fine del Proibizionismo.

Sei nato oggi? I nati il 1° giugno spesso sono personaggi pubblici, o comunque fanno di tutto per seguire l’ultima moda o le ultime tendenze della società: in ogni caso manifestano una dimensione sociale, attiva o passiva che sia. I nati in questo giorno apprendono facilmente le lingue e sono adatti a tutte le professioni che richiedono abilità manuale; poiché manifestano anche una certa perspicacia per le esigenze e io desideri della gente, sono decisamente tagliati per le attività di vendita, dove è necessario cogliere a colpo d’occhio le caratteristiche del potenziale cliente.Poiché sanno quantificare d’istinto il valore delle cose, sono degli ottimi acquisitori e maneggiatori di denaro.

Celebrità nate in questo giorno:

1937 – Morgan Freeman (80 anni fa): Tra i superdivi di Hollywood, attore e regista nato a Memphis, nello stato del Tennessee, premiato nel 2005 con l’Oscar al “miglior attore non protagonista” .

1974 – Alanis Morissette (43 anni fa): Cantautrice rock tra le più affermate della musica mondiale, premiata in oltre vent’anni di carriera con sette Grammy Award, dodici Juno Awards e un “MTV Europe Music Awards”.

1945 – Orietta Berti (72 anni fa): Famosa cantante italiana, nata a Cavriago (in Emilia-Romagna) e per questo soprannominata la marmotta di Cavriago.

1926 – Marilyn Monroe (91 anni fa): La prima icona della cultura pop e la prima vera sex symbol.

Scomparsi oggi

1970 – Giuseppe Ungaretti (47 anni fa): Maestro riconosciuto dell’ermetismo, inaugurò la schiera dei grandi autori del Novecento, rivoluzionando con la sua “nuova lingua” il modo di fare poesia.

2008 – Yves Saint Laurent (9 anni fa): Nato a Orano, nell’Algeria nordoccidentale, è una delle firme più prestigiose della moda francese del Novecento.

2000 – Paolo Barile (17 anni fa): Nato a Bologna, è ricordato per la sua attività di giurista, politico e avvocato.

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.