fbpx
Almanacco

Almanacco dell’11 novembre 2016

almanacco2Almanacco dell’11 novembre 2016

E’ il 316° giorno dell’anno, 46ª settimana. Alla fine del 2016 mancano 50 giorni.

A Roma il sole sorge alle 06:56 e tramonta alle 16:52 (ora solare)
A Milano il sole sorge alle 07:18 e tramonta alle 16:55 (ora solare)
Luna: 2.44 (tram.) 15.15 (lev.)
Saturno sorge alle 9.02 e tramonta alle 18.24. Distanza: km 1.637.000.000

Santi del giorno: San Martino di Tours (Vescovo) protettore di militari, sarti, osti, mendicanti e albergatori.
San Menna d’Egitto (Eremita)

Etimologia: Martino, dal latino “Martinus”, derivato da “Mars”, “Martis”, significa “dedito a Marte”, il dio della Guerra, ed è attestato già in epoca pagana nelle Gallie. Deve la sua popolarità soprattutto a San Martino di Tours, prima cavaliere della guardia imperiale di Roma, poi vescovo.

Proverbio del giorno:
A San Martino ogni mosto è vino.

Aforisma del giorno:
La saggezza ha i suoi eccessi, e non ha bisogno di moderazione meno della follia. (M. de Montaigne)

Accadde Oggi:

1983 – Nasce il virus informatico (33 anni fa): Un click, si apre un’email, si scarica un programma e la frittata è fatta! In poco tempo il virus s’impossessa del personal computer e lo sottrae completamente al controllo dell’utente. La prima dimostrazione pratica di che cosa è capace un virus ebbe luogo l’11 novembre del 1983 alla University of Southern California.

1918 – Termina la Prima guerra mondiale (98 anni fa): Fine delle ostilità entro sei ore; ritiro dai territori occupati entro due settimane; cessione di tutte le navi da guerra e di gran parte dell’armamentario; consegna di 5.000 locomotive e 50.000 vagoni ferroviari, a titolo di risarcimento per i danni prodotti.Questi i principali punti dell’armistizio di Compiègne, sottoscritto dai rappresentanti dell’Impero germanico e della Triplice intesa, su un vagone ferroviario, fermo in un bosco alle porte di Compiègne (nel nord della Francia). Fu l’atto conclusivo della Prima guerra mondiale, scoppiata il 28 luglio del 1914.

1843 – Andersen pubblica “Il brutto anatroccolo” (172 anni fa): «Non importa che sia nato in un recinto d’anatre: l’importante è essere uscito da un uovo di cigno». Commenta così l’io narrante della più celebre delle fiabe di Hans Christian Andersen, quando la vicenda del piccolo e sfortunato bipede è al suo felice epilogo.

Sei nato oggi? I complessi individui nati l’11 novembre hanno spesso un aspetto esteriore brillante e allegro, che maschera però un temperamento agitato, nascosto e portato alle preoccupazioni. Abilissimi e perfettamente in grado di controllare l’ambiente circostante, i nati in questo giorno estendono la loro mano possessiva su oggetti materiali, attività e in generale su tutto ciò che ritengono importante. L’oscura vena interiore che li caratterizza alimenta, paradossalmente, il loro senso dell’umorismo e fornisce spesso lo spunto dal quale essi partono per divertire gli altri. I nati in questo giorno sono molto inclini ai legami famigliari, che vogliono proteggere e mantenere da tutti i punti di vista: niente è per loro più gratificante che trovarsi al centro di una riunione di parenti. Di solito hanno un grande talento organizzativo, che mettono a frutto pianificando e strutturando l’attività del gruppo in cui si trovano a operare, nel lavoro e nella vita sociale.

Celebrità nate in questo giorno:

1974 – Leonardo Di Caprio (42 anni fa): Con la sua inconfondibile chioma bionda e gli occhi celesti si è meritato l’appellativo di “golden boy” del cinema hollywoodiano.

1972 – Alessia Marcuzzi (44 anni fa): Nata a Roma, è un personaggio popolarissimo della TV italiana, dov’è apprezzata per l’autoironia unita alla bella presenza scenica.

1821 – Fyodor Dostoyevsky (195 anni fa): Padre nobile della letteratura occidentale, Fëdor Michajlovič Dostoevskij, il nome completo, è da molti stimato come lo scrittore più geniale di sempre.

Scomparsi oggi:

2004 – Yasser Arafat (12 anni fa): Nato a Cairo, e morto nel 2004, politico palestinese e combattente. Nel 1994 gli è stato assegnato il Nobel per la pace per il ruolo che ha rivestito nella riappacificazione dei Territori Occupati della Cisgiordania e della Striscia di Gaza.

Oroscopo del giorno:

 

Quanto sei fortunato oggi:


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.