fbpx
Apertura Regioni ed Enti Locali Speciale Elezioni

Amministrative, ecco la situazione nei sei comuni agrigentini chiamati al voto

E’ Giovanni Cirillo, candidato di Fratelli d’Italia, il nuovo Sindaco di Montallegro. Si tratta del primo eletto nei sei comuni dell’agrigentino chiamati al voto. Cirillo batte il concorrente Iatì.

A Montallegro, a meno di un recupero dell’ultimo minuto, Margherita La Rocca Ruvolo si accinge alla rielezione.

A Canicattì il già Sindaco Vincenzo Corbo è avanti nettamente con oltre 3800 preferenze, circa mille voti in più rispetto a Carmelo Sciabbarrà; segue l’uscente Ettore Di Ventura e Fabio Falcone.

A Favara è invece Palumbo in testa con circa 3000 voti di preferenza; seguono Montaperto e Infurna.

Calogero Martello è invece avanti a Porto Empedocle, seppur di poco, nei confronti di Salvo Iacono; segue a pochi voti di scarto Rino Lattuca. Un testa a testa fra i tre candidati che fa rimanere ancora incerto l’esito del voto, ma a meno di colpi di scena dovrebbero restare fuori dai giochi l’uscente Ida Carmina e l’Avv. Gianni Hamel.

Ancora incerto l’esito del voto a San Biagio Platani, anche se il nuovo Sindaco dovrebbe essere (si attende ancora l’ufficialità) Salvo Di Bennardo, che cha superato lo sfidante Michele Di Piazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.