fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

“Amori (im)possibili”: 3 martedì per 3 (grandi) film, si conclude la rassegna cinematografica di Beniamino Biondi

A conclusione della rassegna, dopo il successo delle serate precedenti, martedì 17 dicembre alle ore 20:30, presso il Teatro della Posta Vecchia, con il film Le luci della sera (Finlandia, 2006), di Aki Kaurismäki.

Kostinen è un uomo che trascorre i suoi giorni ramingo tra l’indifferenza sociale che distrugge pedissequamente ogni suo sogno di libertà e di amore. Sono i riflessi che vibrano sulle cose e si concentrano sui corpi dei protagonisti così accesi in rilievo. Helsinki, freddo teatro della rappresentazione,e’ una fotografia che suscita l’attenzione del sensibile affetto da nostalgia di memorie.

Ecco così le luci della sera: inquadrature del non amore e plastici della solitudine in un inappagabile e desolante percepire. Gli incontri di Kostinen, con Marja e Aila, come, anche, quelli occasionali, con i colleghi di lavoro sembrano scelti dal destino dell’ incompiutezza ed orientati all’abbandono inesorabile. Le immagini si accendono sul finire, nello sfiorarsi delle mani di Aila e Kostinen, tra delicate carezze nella polvere effusionale, una breve sequenza che illumina lo sguardo dei protagonisti tra la fine e l’inizio auspicato del film.

Posto unico: 5 euro

A ciascun film sarà dedicata un’introduzione critica con dibattito finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.