fbpx
Italia Spalla

Andrea Camilleri in condizioni stabili: rimane in coma farmacologico

Rimangono critiche ma stabili le condizioni dello scrittore agrigentino Andrea Camilleri ricoverato da lunedì scorso all’ospedale Santo Spirito di Roma.

“Le condizioni dello scrittore sono stazionarie ma rimangono critiche, la prognosi è riservata – secondo quanto riportato dal bollettino sanitario delle ore 17 – . Questa situazione potrebbe durare a lungo non possiamo prevedere esattamente”.

Lo scrittore, “padre” del Commissario Montalbano, sarebbe al momento in coma farmacologico ed attaccato a dei macchinari per respirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.