fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Approvato il contratto di programma, tra le linee turistiche finanziate c’è la Ferrovia dei Templi

maria_iaconoIl Cipe ha approvato il contratto di programma tra il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture e RFI che prevede investimenti per oltre 10 miliardi di Euro.

Lo ha reso noto la Deputata Nazionale del PD Maria Iacono che ha poi aggiunto, “il contratto di programma prevede ingenti investimenti nel settore della cura e della manutenzione dei tratti ferroviari”.

“Come più volte ribadito dal Ministro Graziano Delrio ,la manutenzione e il potenziamento e la valorizzazione del sistema ferroviario esistente, rappresenta una necessità e una priorità, la cura del ferro deve significare minore impatto sul territorio, meno inquinamento, meno traffico e maggiore sicurezza ed il piano d’ investimenti va proprio in questa direzione”.

“Inoltre il piano prevede 36 milioni di euro a favore dello sviluppo delle ferrovie turistiche la cui legge istitutiva di cui sono prima firmataria e’ stata approvata definitivamente lo scorso 2 Agosto dal Senato. La previsione nel piano di un investimento specifico a favore delle ferrovie turistiche rappresenta un fatto importante e significativo e dimostra l’importanza strategica del turismo ferroviario e del suo potenziamento per un Paese che vuole consolidare la propria prospettiva turistica”.

La stessa Maria Iacono ha annunciato che tra le linee turistiche oggetto del contratto di programma figura la ferrovia del Templi Agrigento Porto Emoedocle: “si tratta di una notizia che ci ripaga delle fatiche e dell’ impegno di questi anni e ci rende soddisfatti perché grazie al nostro lavoro ed alla alla Legge appena approvata , la ferrovia dei Templi sarà al centro di un vasto programma d’ investimenti e valorizzazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.