fbpx
Regioni ed Enti Locali

Aragona, si procede con le opere di consolidamento del centro abitato

salvatore parelloBuone notizie per gli abitanti delle abitazioni poste a valle del Palazzo Principe Naselli relativamente alla realizzazione delle opere di consolidamento dell’area abitata in frana dalla via Ospedaletto Bontà alla Via Giacco Calleia“. Lo afferma il Sindaco di Aragona Salvatore Parello (in foto).

Già il 13 Febbraio u.s. si era tenuta a Palermo, presso i locali dell’Ufficio del Commissario Straordinario Delegato per l’attuazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico nella Regione Siciliana, una Conferenza di Servizi per l’acquisizione dei pareri necessari per l’urgente attuazione dell’intervento di consolidamento, ove oltre al Sindaco avevano presenziato l’Assessore Comunale ai LL.PP. Geom. Giacomo Moncada ed i Tecnici Comunali.

Adesso, essendo pervenuto il verbale con tutti i pareri positivi, l’Ufficio Tecnico Comunale procederà alla verifica e validazione del progetto tecnico ed in brevissimo tempo inizieranno i lavori per un importo stimato nella misura complessiva di 700.000,00 euro e consistenti nella realizzazione di opportuna palificazione lungo l’asse viario di via Ospedaletto Bontà e via Giacco Calleia oltre al rifacimento integrale delle due condotte per la regimentazione delle acque piovane e delle acque nere lungo la caratteristica scalinata di Via Spinuzza, che sarà totalmente riqualificata ma che comunque conserverà il suo caratteristico aspetto architettonico.

Finalmente siamo giunti al capolinea – conclude il Sindaco – i lavori di consolidamento e ripristino verranno eseguiti, come assicurato dall’Ufficio del Commissario Delegato della Regione Sicilia, prima della stagione estiva; mi ritengo abbastanza soddisfatto per questo passo importante in quanto i lavori di che trattasi rientrano fra gli interventi che, grazie alla nostra costanza e caparbietà, stanno per realizzarsi“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.