fbpx
Cronaca

Arresti domiciliari per un 31enne dell’agrigentino, tentò di violentare una coetanea

leggeConfermati gli arresti domiciliari per il 31enne extracomunitario, ma residente a Sciacca accusato di tentata violenza sessuale e sequestro di persona.

Il giovane avrebbe adescato una coetanea su Facebook attirandola nella sua trappola con la promessa di un lavoro. Denunciato dalla ragazza, il 31enne sarebbe stato arrestato. Adesso, oltre a dover scontare la detenzione domiciliare, il giovane si sottoporrà ad un programma di assistenza psicologica così come richiesto dai suoi difensori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.