fbpx
Apertura Cronaca

Assalto con rapina a imprenditore: avviso di conclusione delle indagini per due empedoclini

Avviso di conclusione delle indagini preliminari per due empedoclini di 42 e 50 anni accusati di rapina in concorso.

Vittima fu un imprenditore di Lampedusa che, dopo una cena a Porto Empedocle con un amico, ritenuto secondo l’accusa il basista del colpo, fu rapinato. Un “bottino” di oltre 120 mila euro che l’imprenditore conservava in un borsello che portava con sé. Secondo l’ipotesi accusatoria, l’uomo e presunto amico, conosceva cosa custodiva all’interno del borsello la vittima. Dopo la cena al ristorante, l’assalto che avvenne con un pugno sferrato nei confronti del lampedusano prima di riuscire a strappare dalle mani il borsello contenente la somma di denaro.

Dopo le indagini, fu individuato uno dei presunti responsabili, mentre dell’altro assalitore nessuna traccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.