fbpx
Apertura Cronaca

Avrebbe reso la vita impossibile alle vicine di casa: condannato agrigentino

Sette mesi di reclusione. E’ questa la condanna inflitta ad un pregiudicato di Villaseta, popoloso quartiere di Agrigento.

Il reato, perpetuato presumibilmente sin dal 2012, è quello di stalking. L’uomo avrebbe reso la vita impossibile a due vicine di casa con insulti, minacce e maltrattamenti vari. Addirittura, secondo quanto dichiarato da madre e figlia, l’uomo avrebbe anche tentato di investirle con l’auto mentre viaggiavano a bordo di un ciclomotore. Da qui la denuncia e la successiva condanna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.