fbpx
Speciale Elezioni

Ballottaggio ad Agrigento, Miccichè: “avvenga senza condizionamenti esterni”

“Ritengo opportuno il rinvio dell’udienza per i bilanci ritenuti “gonfiati” al Comune di Porto Empedocle che vedono fra gli imputati l’attuale sindaco di Agrigento Calogero Firetto insieme ad altre sei persone”. Lo afferma il candidato Sindaco di Agrigento Franco Miccichè che aggiunge: “Come richiesto dall’avvocato Salvatore Pennica, difensore di due imputati, “Un verdetto prima dell’esito del ballottaggio si presterebbe a strumentalizzazioni”. Ed io con lui, e con il Gup di Agrigento Alessandra Vella ritengo che il ballottaggio fra me e Firetto in programma il 18 e il 19 ottobre prossimo debba svolgersi senza condizionamenti esterni e che la scelta degli elettori debba avvenire serenamente, com’è avvenuto nel primo turno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.