fbpx
Cronaca Spalla

“Beccati” a Malta con 40 chili di cannabis: nei guai due empedoclini

Rinviati in custodia e nessuna cauzione chiesta a loro carico.

Si tratta di due empedoclini, un 36enne ed un 46enne, ritrovati a Malta, in possesso di ben 40 chili di cannabis. I due, arrestati, in tribunale avrebbero negato qualsiasi accusa di essere importatori di resina di cannabis. Notizie queste riportate sul “Time of Malta”. Sequestrata la “roba” e alcuni oggetti, i beni dei due sarebbero stati congelati, fatta eccezione per un’indennità annuale di circa 13mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.