fbpx
Animali Cronaca

“Bestia uccide bestia”: avvelenati i cani della Valle dei Templi

valle.dei_.templiUna triste storia di vuotezza mentale e miseria d’animo arriva dalla Valle dei templi.

I cani che gravitavano nella zona, ormai addomesticati e curati dai custodi e dalle guide turistiche sono stati avvelenati. Per due di loro non c’è stato nulla da fare, gli altri due si trovano in gravi condizioni nell’ambulatorio veterinario della dottoressa Leila Li Causi.

Un veleno subdolo quello usato una sostanza per uccidere le lumache che gli agricoltori usano nelle loro coltivazioni, somministrato probabilmente con un boccone reso appetibile dal o dai criminali che nelle scorse notti hanno agito indisturbati nel centro archeologico della nostra città. Non esiste un antidoto per contrastare il potere di questo veleno. Si può solo sperare e pregare per i due cani indifesi che, fidandosi “dell’uomo” sono andati incontro al proprio inesorabile destino.

Nel frattempo la polizia ha acquisito le immagini delle telecamere poste nella Valle dei Templi e starebbero visionando i frame, per dare un volto all’assassino

Solo una domanda scaturisce da questa orrida vicenda: chi sono davvero gli animali?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.