fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Caccia al killer in Belgio. Ucciso un empedoclino, grave un favarese

polizia belga1Caccia al killer in Belgio, dopo l’agguato che mercoledì sera nel centro di Liegi ha portato alla morte di un empedoclino, il 28enne Mario Jakelic, e al ferimento di Maurizio Di Stefano, di Favara.

L’agguato, che sembrerebbe essere un “regolamento di conti” per droga, è avvenuto nel quartiere Outremeuse in Saint-Julien Street. Secondo le primissime ricostruzioni pare che sarebbe stato uno solo il killer che avrebbe sparato alla testa dell’empedoclino e ferito in maniera grave il giovane favarese.

Al vaglio delle autorità locali si indaga a trecentosessanta gradi per capire i particolari di una tragica vicenda al momento “oscura”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.