fbpx
Cronaca

Cacciatori di “oro rosso” in azione: ancora furti di cavi in rame nell’agrigentino

Ancora in azioni i cacciatori di “oro rosso” nell’agrigentino. Questa volta ad essere presa di mira una contrada a Menfi dove i malviventi sono riusciti a portare via circa 900 metri di cavi in rame della rete elettrica.

I cavi sono stati tranciati e prelevati in contrada Cavaretto, già oggetto di analoghi episodi nei mesi scorsi. Sono stati gli stessi responsabili dell’Enel a formalizzare la denuncia contro ignoti.

Disagi anche per i residente della zona, con intere aree rimaste al buio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.