fbpx
Cronaca

Cade dalla Scala dei Turchi: soccorso uomo dalla Capitaneria di Porto

Motovedetta-Guardia-costieraLa Sala Operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Porto Empedocle (responsabile d’ispezione: Sottotenente di Vascello Fabio Spirio) ha coordinato le operazioni di soccorso ed evacuazione via mare di un uomo con lesioni all’arto inferiore sinistro, dopo una caduta dalla scogliera in località Scala dei Turchi (Comune di Realmonte).

La Sala Operativa, allertata telefonicamente poco dopo le 11 dal servizio 118 (i cui operatori, a causa della difficoltà di accesso al costone roccioso, non erano in grado di trasportare la barella fino al luogo dell’incidente), ha immediatamente disposto l’intervento della motovedetta CP 2093 della Guardia Costiera (Capo 1^ cl. Caputo, Sc. 2^ cl. La Felice, Sc. 2^ cl. Sirico) e di un gommone dei Vigili del Fuoco già in mare per servizi istituzionali. L’unità dei Vigili del Fuoco, grazie allo scarso pescaggio, ha raggiunto in pochi minuti la zona (caratterizzata dalla presenza di pericolosi scogli semisommersi) ed ha recuperato l’infortunato, un turista 24enne originario di Reggio Emilia, immediatamente trasferito via mare nell’area portuale di P. Empedocle dove è giunto attorno a mezzogiorno. I sanitari del Servizio 118, successivamente, hanno provveduto al suo trasferimento in autoambulanza all’Ospedale Civile di Agrigento per la sospetta frattura di un piede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.