fbpx
Sport

Calcio a 5: Akragas Futsal alla prova Kamarina – SEGUI LA DIRETTA

akraga futsal1112Riparte la rincorsa al Real Parco per i biancoazzurri dell’Akragas Futsal di Peppe Castiglione che per la diciottesima giornata della Serie C1 affrontano il CS Kamarina.

La sfida del Santa Rosalia di Santa Croce rappresenta per i ragazzi della valle dei templi un crocevia fondamentale visto l’ottimo score casalingo degli uomini di Concetto Salone ancora in corsa per un posto in zona playoff e quindi decisi a vendere cara la pelle.

Appare decisamente carico il roster akragantino, che punta deciso a conquistare i tre punti in terra ragusana, nonostante la consapevolezza della complessità di una gara in uno dei campi più duri del Futsal Siciliano.

Per la sfida del Santa Rosalia i biancoazzurri recuperano sia il capitano Francesco Daino che Giuseppe Francolino ma dovranno fare a meno di Marco Agnello e Giovanni Mattina; ancora incerta la presenza del giovane Angelo Sacco alle prese con l’influenza.

All’andata, dopo una gara tiratissima, fu 4 a 3 per il “Gigante”, ma i ragusani ad oggi rappresentano una della compagini che ha maggiormente impressionato al PalaForum Bellavia, dove giocarono un ottimo match tenendo sul filo del rasoio il risultato fino alla fine. Tra tutte tra le file ospiti emersero le individualità di Incorvaia e Alessandrà che anche sabato saranno tra i sorvegliati speciali dai ragazzi di Castiglione.

Una stagione incredibilmente appassionante quella della serie C1 che, a 9 giornate dal termine, vede tre squadre in lotta per il primo posto e la conseguente promozione in serie B.

A completare la giornata oltre al match del “Gigante” il programma prevede:

Arcobaleno Ispica – Argyrium

Città di Leonforte – Real Parco

Acireale – CUS Palermo

Mabbonath – Città di Scicli

Mascalucia – United Capaci

Peloritana – Pro Gela

Il match, come di consueto, vedrà il proprio calcio di inizio dalle ore 17. Saranno i signori Urso di Catania e Ficarra di Siracusa i fischietti designati per la gara, noi di Scrivo Libero saremo come di consueto in diretta:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.