fbpx
Cronaca Sport

Calcio e violenza: condannati 6 giocatori favaresi

tribunale agrigentoOrmai siamo abituati, purtroppo, alle storie di ordinaria follia che hanno come fulcro centrale il gioco del calcio. Neanche la nostra province ne è immune ma questa volta chi ha sbagliato è stato condannato.

La storia risale a 6 anni fa in cui 6 giocatori favaresi, durante la partita tra APD Comitini Amici dello sport e APD Atletico Favara, aggredirono un giovane arbitro. Secondo la ricostruzione dei fatti, sul 2 a 2 il giovane direttore di gara decretò un calcio di punizione in favore dei padroni di casa che così passarono in vantaggio. A quel punto venne inseguito da tutta la squadra ospite, a eccezione del portiere, insultato e colpito da diversi calci e pugni.

Sei anni dopo, il Tribunale di Agrigento, ha decretato pene variabili per tutti gli imputati; la pena maggiore è stata inflitta ai giocatori Antonino Di Gloria e Gianluca Patti con tre mesi e 5 giorni di reclusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.