fbpx
Sport

Calcio, tutto pronto per il campionato di Serie A: arriva la riscossa delle milanesi?

La riscossa delle milanesi?

Dopo anni trascorsi lontano dai vertici e da trattative per i top player, quello che sta per iniziare sembra essere l’anno buono per la riscossa delle milanesi. L’Inter ed il Milan, dopo una sessione di calciomercato molto importante hanno guadagnato terreno nella rincorsa alla Juventus. Il bookmaker Skybet, ad esempio, crede fortemente nella squadra di mister Luciano Spalletti in quanto si è mossa davvero alla grande sul mercato.

Inter prima antagonista della Juve?

Dopo gli arrivi di Asamoah, Vrsaliko, De Vrij, Nainggolan, Lautaro e Politano, il calciomercato Inter ha ancora tanto da dire sia in entrata che in uscita. Il sogno dei nerazzurri era e resta Luka Modric. Dagli Stati Uniti, però, è arrivata la risposta di Lopetegui, nuovo allenatore del Real Madrid, che è certo della permanenza del regista croato. Dichiarazioni che vanno sommarsi a quelle di Florentino Perez, che ha dichiarato di volere i 750 milioni della clausola rescissoria per farlo partire. Il gruppo Suning, infatti, vuole regalare un top player a Spalletti e l’ultima idea porta il nome di Milinkovic-Savic, serbo della Lazio che piace anche a Juventus e Milan e per il quale si potrebbe giocare la carta Ramires. Più semplice, almeno sulla carta, la pista che porta a Leandro Paredes, che lo Zenit San Pietroburgo potrebbe cedere anche in prestito con diritto di riscatto. Difficile, invece, che Guardiola possa rinunciare ad uno tra Fernandinho e Gundogan a meno che il suo Manchester City non metta a segno un grande colpo in mediana. Magari Pjanic della Juve. Per quanto riguarda il fronte cessioni, l’Inter punta a cedere, prima di tutti, Joao Mario, centrocampista portoghese ai ferri corti con la società. L’ex Sporting Lisbona vorrebbe ritornare in Inghilterra, ma la situazione è complicata visto che il mercato inglese termina giovedì 9 ed il 25enne non ha ancora trovato nessun accordo con nessuna società. Gli altri nomi in uscita sarebbero quelli di Roberto Gagliardini e Borja Valero.

La nuova era Leonardo-Maldini

I rossoneri, dopo il caos societario e quello legato alla sentenza Uefa, stanno mettendo a punto un mercato molto importante. Dopo l’arrivo di Caldara ed Higuain, Gennaro Gattuso ha mandato un segnale alla società, neanche troppo difficile da capire, mancano altri due acquisti per essere completi. L’allenatore ritiene la squadra quasi completa, con altri due rinforzi i rossoneri potranno ambire al sogno Champions League.

Per il ruolo di centrocampista, sono tanti i nomi inseriti nella lista di Leonardo e Maldini: Milinkovic-Savic, Rabiot, Pellegrini e Kovacic. Milinkovic-Savic è il vero sogno di mercato del club rossonero, l’unico grande ostacolo sarà la formula che dovrà essere utilizzata per convincere Lotito a cedere il giocatore serbo. Lotito è sempre un cliente difficile. Rabiot e Kovacic sono due nomi che piacciono molto alla dirigenza rossonera, il francese può rappresentare il profilo ideale per far rifiatare Franck Kessie. Lorenzo Pellegrini è l’ultimo nome uscito, la Roma lo valuta intorno ai 35 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.