fbpx
Sport

Campionati Italiani estivi, medaglia d’oro per Giusi Parolino

Per l’atleta Giusi Parolino il 2021 si conferma ancora una volta l’anno dei grandi risultati sia a livello nazionale che in campo assoluto siciliano. La campionessa italiana di lancio del giavellotto, conquista ai Campionati italiani di Rieti due medaglie d’oro e stabilisce con m.31,96 il nuovo record siciliano che la stessa atleta aveva stabilito a marzo durante i Campionati Italiani lanci lunghi invernali dove ricordiamo che la Parolino anche in quella occasione, portò a casa l’ennesimo titolo di campionessa italiana e una prestigiosa Medaglia d’oro.
Nella fantastica cornice dello Stadio Raul Guidobaldi della Città Centro d’Italia, si sono svolti Campionati Italiani individuali maschili e femminili over 35 di Atletica Leggera. Nella Città di Rieti da giovedì 9 a domenica 12 settembre, l’ennesima manifestazione Nazionale che questa volta ha ospitato 1189 atleti iscritti. In palio oltre 300 titoli di Campioni Italiani per i 2200 atleti/gara delle 389 società rappresentate.

Dopo le quattro giornate di sfide, gli atleti della bella Sicilia presenti alla competizione Tricolore, tornano a casa con un prezioso bottino di 39 medaglie, 20 d’oro, 13 d’argento e 8 di bronzo. Non certo di minor valore i tanti i piazzamenti, oltre ai podi, di tutti i bravissimi siciliani in gara che con i loro risultati hanno aggiunto prestigio alla rappresentativa Siciliana. Nella quarta giornata, in una soleggiata domenica, scendono in pedana alle ore 10:00 le lanciatrici del lancio del giavellotto femminile.
La gara ha visto protagonista l’atleta agrigentina Giusi Parolino che, dopo un duello di sei lanci con la seconda classificata, si aggiudica la vittoria e si mette al collo la medaglia d’oro tricolore, titolo di campionessa Italiana e come già detto stabilisce il nuovo record siciliano (superato più volte durante la gara).
Va sottolineato che durante la premiazione, la campionessa agrigentina, ha anche ricevuto la medaglia d’oro e titolo di campionessa italiana dei XXVII Campionati italiani U.N.V.S. Atletica.

“Il risultato più rilevante del 2021, è che quest’anno non ho “sbagliato” nessun appuntamento importante- dichiara la Parolino. I risultati – continua l’atleta – non si ottengono da un giorno all’altro o con facilità, dietro cè tanto lavoro, anni di programmazioni serie e soprattutto allenatori bravi ed esperti. Infatti il merito dei miei tanti successi è esclusivamente grazie ad un preciso programma di allenamento fatto da un professionista preparato e competente, e non ultima, una rigida alimentazione agonistica. La mia partecipazione ai campionati italiani estivi, continua la giavellottista è stata incerta fino a qualche giorno prima della partenza. Oggi devo dire due volte grazie al mio prezioso amico il Coach Emanuele Serafin; il primo grazie per la pazienza e per l’aiuto non soltanto nel giavellotto ma nella vita, il secondo grazie, perchè se ho al collo questa medaglia d’oro è merito suo per essere riuscito a convincermi a partecipare a questa prestigiosa competizione. Dedico questa medaglia d’oro a due persone speciali, mia cognata Marilena Cuffaro e la mia socia Stefania Condorelli per essere sempre presenti nella mia vita e nelle mie scelte. La pedana di Rieti è bellissima e bravissimi gli organizzatori della manifestazione, a loro e ai giudici vanno i miei complimenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.