fbpx
Apertura Cronaca

Campobello di Licata, anziana depredata dei risparmi di una vita: chiesta condanna per due uomini

Chiesta la condanna per due presunti aguzzini che, secondo l’accusa, approfittando della bontà di una anziana donna di Campobello di Licata, avrebbero sottratto soldi da un conto corrente, buoni fruttiferi e case.

Il tutto sarebbe avvenuto con la violenza e la minaccia di morte. Il pm ha chiesto una condanna a otto anni di reclusione e dieci mila euro di multa per ciascuno dei due, un 51enne ed un 38enne accusati di avere costretto l’anziana donna e la sorella, che poi morì, a consegnare i risparmi di una vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.