fbpx
Cronaca

Campobello di Licata, viola misura cautelare degli arresti domiciliari: in carcere giovane 32enne

carabinieriNella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Agrigento traevano in arresto Giuseppe Ciuni,

classe 1983, disoccupato campobellese, già ben noto alle FF.OO., in atto sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, poiché ritenuto responsabile di violazione delle prescrizioni imposte da parte dell’autorità giudiziaria.

In particolare i militari della Stazione hanno più volte accertato che il disoccupato licatese, benché sottoposto agli arresti domiciliari, aveva in più episodi violato le prescrizioni imposte dalla misura cautelare cui era sottoposto.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Agrigento, a disposizione dell’Autorità giudiziaria mandante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.