fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Campobello di Licata, violazione delle prescrizioni imposte: agli arresti un 36enne

carabinieriI Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata, in esecuzione dell’ordinanza di carcerazione emessa dall’Ufficio di sorveglianza del Tribunale di Agrigento, hanno tratto in arresto I. S. G. V., classe 1981, bracciante agricolo, già noto alle Forze dell’Ordine, in atto sottoposto alla pena alternativa dell’affidamento in prova ai servizi sociali, poiché resosi responsabile di inosservanza delle prescrizioni imposte dal giudice.

In particolare l’A.G. competente, a seguito delle violazioni delle prescrizioni imposte dalla pena alternativa cui era sottoposto il 36enne campobellese, rilevate dai Carabinieri della Stazione, disponeva l’espiazione della pena con la reclusione in carcere.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Agrigento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.