fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Canicattì, addebiti non autorizzati sulla carta di credito: nuova frode online

Sarebbero quattro gli addebiti registrati su una carta di credito di proprietà di un 42enne di Canicattì.

I prelievi, tutti non autorizzati, ammonterebbero a circa 1700 euro. L’ennesima frode online è stata denunciata dallo stesso 42enne che si è rivolto ai poliziotti del locale Commissariato di Polizia che hanno raccolto le informazioni per trasferirle poi ai colleghi della “Postale” di Palermo.

Spetterà ora alle indagini risalire all’autore dei prelievi: uno da 117 euro, un altro da 387 euro e gli ultimi rispettivamente da 496 e 695 euro.

Indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.