fbpx
Cronaca

Canicattì, assicurazioni false online: truffati centinaia di automobilisti

rc autoLa truffa viaggia sul web. Vittime del raggiro, ignari automobilisti di Canicattì che avrebbero sottoscritto, a loro dire, polizze assicurative online, pagando però il premio a “falsi” agenti di zona che invece intascavano illecitamente le somme.

Un giro scoperto dalle Forze dell’Ordine che, dopo accurate indagini, riconducono la truffa ad una compagnia di Canicattì.
Falsi agenti che intascano i premi assicurativi senza garantire la copertura assicurativa ai loro clienti che esponevano un tagliando, sicuri di essere in regola.

La truffa è stata scoperta dalle Forze dell’Ordine che si sono accorti dei numerosi automobilisti sprovvisti di regolare contratto assicurativo. Ovviamente non sono mancate le proteste da parte degli automobilisti che erano fermamente convinti di avere sottoscritto regolare contratto e di avere pagato il premio dovuto.

Ripetute dichiarazioni che hanno fatto scattare l’allarme e avviare una serie di indagini che riconducevano tutti alla stessa agenzia che truffava i malcapitati automobilisti.
Le indagini sono ancora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.