fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Canicattì, controlli nei luoghi della movida: elevate sanzioni

Nel corso di attività di controllo straordinario del territorio, mirate in particolar modo a reprimere le violazioni e gli illeciti amministrativi , commessi nei luoghi della movida canicattinese, al fine di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica, personale del commissariato di Canicattì, eseguiva verifiche su diversi locali pubblici, provvedendo a controllare numerosi veicoli e persone.

L’attività di accertamento consentiva di contestare ai titolari di tre locali pubblici sanzioni amministrative per violazione della disposizione dell’ordinanza emessa dal sindaco del comune di Canicattì lo scorso 29 luglio che fa divieto di somministrare e vendere bevande da asporto in contenitori o bottiglie di vetro e lattine.

Inoltre, in seguito ad una rissa verificatasi nei pressi di un esercizio pubblico sito nella nota piazza Dante, venivano svolte attività di indagine a conclusione delle quali venivano identificati tre soggetti responsabili di tale evento ai quali personale del Commissariato ha notificato i provvedimenti emessi dal Questore di Agrigento che vietano l’accesso nel suddetto locale per la durata di anni 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.