fbpx
Cronaca Spalla

Canicattì, minacce e ingiurie per messaggio: scattano tre denunce

Minacce e ingiurie attraverso un messaggio vocale nei confronto di un quarantacinquenne. E’ per questo che tre canicattinesi sono finiti nei guai. Ora dovranno rispondere dell’ipotesi di reato di minacce.

Si tratta di tre soggetti componenti dello stesso nucleo familiare che avrebbero avuto dissidi di natura personale con la presunta vittima del messaggio. Ad occuparsi dell’accaduto i poliziotti del Commissariato di Polizia di Canicattì che hanno denunciato a piede libero i tre canicattinesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.