fbpx
Regioni ed Enti Locali

Canicattì, possibile caso di brucellosi: sequestrato allevamento

brucellosi1I medici dell’Asp di Agrigento avrebbero rilevato un possibile caso di brucellosi in un allevamento a Canicattì.

Gli esperti stanno al momento esaminando il “caso” e in via precauzionale avrebbero già sottoposto a sequestro sanitario l’intero allevamento, affidato in custodia allo stesso allevatore che dovrà osservare alcune particolari prescrizioni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.