fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Canicattì, presunta truffa on-line: scatta la denuncia

polizia postaleUna denuncia da parte di una donna di Canicattì vittima di una presunta truffa operata da un calabrese.

Un acquisto online di un ciclomotore, una Vespa, per circa 600 euro l’oggetto della vendita che però non è mai arrivato a destinazione. Il pagamento è stato effettuato tramite una carta PostePay, metodo sul quale anche le Forze dell’Ordine consigliano massima attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.