fbpx
Regioni ed Enti Locali

Canicattì, pubblica illuminazione: affidata la gestione punti luce ex Enel Sole a City Green Light

Si è svolta stamani, al Centro Culturale San Domenico, la conferenza stampa per presentare le novità che riguardano la pubblica illuminazione, ovvero la risoluzione del contratto con Enel Sole e l’affidamento di tutti gli impianti a City Green Light.

Il servizio di gestione dei punti luce, infatti, sulla base della Convenzione Consip Servizio Luce 3, è stato assegnato per intero alla City Green Light. Hanno partecipato il sindaco Ettore Di Ventura, l’assessore allo Sviluppo territoriale, Rosa Maria Corbo e il responsabile dell’Area Manager Sicilia, ing. Christian Valerio.

La società, leader nel mercato, gestisce più di 100 Comuni/Enti e nasce da una cessione del ramo azienda di Gemmo SpA con soci di maggioranza i fondi FIEE (Fondo Italiano per l’Efficienza Energetica), Marguerite II e BEI (Banca Europea per Investimenti). I punti luce affidati a City Green Light sono complessivamente 7.200, di cui 4.600 sono quelli del primo affidamento e 2.600 quelli che erano stati affidati negli anni passati a Enel Sole.

L’operazione consentirà di lavorare sull’efficientamento energetico, sulla manutenzione dei corpi illuminanti, sull’installazione di nuovi punti luce in zone carenti, con particolare attenzione alla zona C.da Balata dei russi fino a inizio centro urbano, e sull’abbattimento delle spese di gestione. Tale ultima voce prevede una riduzione dei costi del 50% , passando dagli attuali 1.500.00,00 €. annui a 750.000 €.

La potenza assorbita passerà da 1000 kW a 300 kW con un abbattimento dei consumi di circa il 70%. I quadri di comando saranno ampliati da 84 a 105 e saranno dotati di sistema di controllo remoto che consentiranno di sincronizzare accensioni e spegnimenti. Il contratto avrà durata fino al 30 aprile 2026. Allo stato attuale, la Società sta provvedendo alla manutenzione dei pali, con relativa tinteggiatura, attività che avrà fine, al massimo, entro il prossimo 30 luglio. Proiettato, in conferenza stampa, un video che mostra il nuovo volto della città dopo questo percorso di “restyling”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.