fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Canicattì, rapinato distributore di carburanti: portati via circa 3 mila euro

poliziaAltra rapina a Canicattì, dove, nella serata di venerdì, ad essere preso di mira è stato un distributore di benzina sulla strada statale 123.

Dalle prime ricostruzioni, sembrerebbe che tre uomini armati siano entrati in azione facendosi consegnare dai dipendenti dell’impianto di carburanti “Q8” l’incasso della giornata.

Dai primi rilievi pare che i malviventi siano riusciti a portare via circa 3 mila euro. Dopo il colpo dei rapinatori nessuna traccia visto che sono fuggiti a bordo di un’auto; la stessa che probabilmente è stata abbandonata e trovata poco dopo in fiamme nei pressi del cimitero a Canicattì.

Ad indagare i poliziotti del locale Commissariato coordinati dal dirigente Valerio Saitta. Si tratta della terza rapina in poco meno di un mese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.