fbpx
Politica

Canicattì, servizio di Assistente Sociale: interrogazione dei consiglieri di Forza Italia

Il comune di Canicattì, intende potenziare il servizio di Assistente Sociale, attraverso lo scorrimento di una vecchia graduatoria. Lo si evince dalla determina dirigenziale numero 548 dello scorso 12 aprile del settore “Servizi Socio Assistenziali” con la quale l’amministrazione Di Ventura, intende affidare l’incarico di assistente sociale tramite lo scorrimento di questa graduatoria.

I consiglieri comunali di Forza Italia di Canicattì Ivan Trupia, Giuseppe Lo Giudice, Giuseppe Alaimo e Gioacchino La Greca, per questo motivo hanno presentato una interrogazione al Sindaco Ettore Di Ventura ed al Presidente del Consiglio Comunale Alberto Tedesco con la quale chiedono di sapere: quale sia la dotazione organica ad oggi della figura di assistente sociale presso il comune di Canicattì. Quanti assistenti sociali risultano strutturati nell’organico del comune ed infine se strutturati quali carichi di lavoro ad oggi svolgono. I consiglieri firmatari dell’interrogazione chiedono che ai loro quesiti venga data risposta scritta ed orale nel corso della prossima riunione dell’assemblea cittadina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.