fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Canicattì, Uva Fest: ecco come cambia la viabilità

Il Comune di Canicattì informa che, per poter consentire lo svolgimento delle iniziative previste per la seconda edizione di UVA FEST, la viabilità subirà delle momentanee variazioni.

Dalle 14 di giovedì 14 novembre, infatti, e fino alle 8 di lunedì 18 novembre è vietata la sosta, con rimozione forzata, in viale Regina Margherita (nel tratto compreso tra via Cattaneo e via Veneto, stalli di sosta a pagamento).
Dalle 9 di venerdì 15 novembre, per favorire la sfilata a tema delle scolaresche, dalle ore 9 e fino a completamento è sospesa la circolazione veicolare in piazza IV novembre, corso Umberto I, largo Savoia, viale Regina Margherita, viale della Vittoria (villa comunale). Non si potrà circolare anche nelle vie Marconi, San Marco, Cavour (tra via Carducci e via Sen.Gangitano), Venezia, Cavallotti, Magri, Ten.Rao, Torino, Oliveti, Cattaneo; inoltre, dalle 10 e fino al termine della manifestazione è vietata la circolazione veicolare e la sosta in viale della Vittoria nel tratto compreso tra la via Ciarrocco e la via P.F.Caro. Sempre venerdì, dalle 18 alle 24 non si potrà circolare in viale Reg.Margherita nel tratto compreso tra via Cattaneo e via Veneto, così come dalle 18 di sabato 16 novembre fino alle 2,00 del giorno successivo.

Per la prevista sfilata di carretti siciliani, domenica 17 novembre, dalle 9,30 e fino alla conclusione della manifestazione il viale Regina Margherita, nel tratto compreso tra via Cattaneo e via Veneto, è interdetto alla circolazione veicolare, inoltre dalle 15 e fino alla fine della manifestazione è sospesa la circolazione veicolare ed è vietata la sosta con rimozione forzata in largo Aosta, dalle 18 e fino al passaggio della sfilata della “Rietina” è vietato sostare in ambo i lati, con rimozione forzata, nel parco delle Rimembranze, largo Savoia, v.le Regina Margherita, viale della Vittoria, via Enaudi, Mons. Ficarra.
Infine è istituito il senso unico di marcia in via Veneto con direzione via Milano. Tali prescrizioni sono contemplate nell’O.S. n.205/2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.