fbpx
Regioni ed Enti Locali

Caos rifiuti, riaprono le discariche in Sicilia ma non a Siculiana. Firetto si appella ai cittadini: “non conferite nei cassonetti”

rifiuti asiL’Amministrazione Comunale di Agrigento ha lanciato ieri sera un appello a tutti i cittadini affinché non si conferiscano più i rifiuti nei cassonetti fino a quando non sarà superata l’attuale emergenza

causata dal mancato rinnovo dell’Ordinanza della Regione Siciliana che individua la discarica di smaltimento per la città di Agrigento e per decine di altri Comuni siciliani. L’Amministrazione Comunale di Agrigento auspica pertanto che la Regione Siciliana emetta l’Ordinanza nel più breve tempo possibile.

Un’Ordinanza che pare essere arrivata proprio ieri sera dopo l’accordo tra il presidente della Regione Siciliana con il ministro all’Ambiente Gianluca Galletti. Un provvedimento che pare avere autorizzato l’apertura delle discariche in Sicilia, ad eccezione di quella di Siculiana. Uno “stop” che inevitabilmente causerà disagi per i comuni del trapanese, dell’agrigentino e del palermitano che si troveranno a dover conferire altrove i rifiuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.