fbpx
Osservatorio consumatori

Casco Jet, come scegliere il casco moto perfetto

La passione per la moto coinvolge ogni anno migliaia di persone. Essere un motociclista vuol dire abbracciare un vero e proprio stile di vita.

Ma per essere sempre pronti quando si salta in sella occorre avere l’equipaggiamento giusto e, soprattutto, non dimenticare l’accessorio più importante ovvero il casco; nello specifico, per chi avesse dubbi sulla tipologia da scegliere possiamo dire che il casco jet andrà benissimo. Se siete alla ricerca di questo accessorio, potete acquistare un casco jet dei brand più famosi, infatti ve ne sono davvero tanti sul mercato, ma se si vuole andare sul sicuro, è bene scegliere i marchi che garantiscono la qualità e la sicurezza assoluta quando si sale in sella al proprio motore, sia che si tratti di fare un breve giro in città o andare al lavoro sia che si decida di fare un bel viaggio per esplorare luoghi sconosciuti.

Ma visto l’imbarazzo della scelta nell’acquistare questo accessorio per la moto, vogliamo darvi qualche indicazione su come scegliere il casco moto perfetto rifacendoci, nello specifico, a quello jet ovvero quello senza mentoniera.

La scelta di questo accessorio non è facile né è raccomandabile lasciare la decisione al caso. Infatti, sia se siete dei motociclisti principianti aspiranti centauri oppure avete alle spalle anni e anni di viaggi in moto, la scelta del copricapo protettivo è un momento cruciale in cui, davanti alla varietà dei modelli, delle caratteristiche tecniche e delle differenze di prezzo, si rischia di perdersi. Per questo occorre trattare le diverse sfaccettature di questo prodotto per scegliere quello che meglio corrisponde alle vostre esigenze.

Siete alla ricerca di un copricapo protettivo per andare in moto che sia perfetto e vi calzi benissimo? Allora dovete prestare molta attenzione quando scegliete poiché, se la taglia non è esattamente la vostra, non sarà né sicuro né utilizzabile: se troppo piccolo si dimostrerà scomodo, mentre se troppo largo non garantirà la protezione aspettata.

Allora come scegliere il casco moto perfetto?

La prima cosa da fare è prendere le misure utilizzando una fettuccia, quindi annotate la misura della circonferenza della vostra testa, partendo da 2,5 cm al di sopra delle sopracciglia. Dopo avere segnato per bene questi dati, potrete fare riferimento alle tabelle di corrispondenza che ogni produttore fornisce per l’abbinamento della dimensione testa/casco: ciò vi servirà a capire quale taglia scegliere in base alla marca e al tipo di modello, nel nostro caso quello jet.

Naturalmente solo provandolo potremo renderci effettivamente conto se ci sta perfettamente; inizialmente le imbottiture interne devono stringere un po’, ma considerate che con l’uso cederanno sicuramente e dopo che l’avrete usato due o tre volte non avvertirete più l’eccessiva aderenza, tuttavia deve essere chiaro che il copricapo protettivo per svolgere correttamente la sua funzione non deve consentirvi di muovere la testa all’interno e nemmeno darvi la sensazione che vi scappi.

Tutte queste raccomandazioni sono fondamentali perché la sicurezza alla guida viene prima di tutto e il casco è sicuramente l’oggetto che più la garantisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.