fbpx
Politica

Caso incendi, Rosalba Cimino (M5s) annuncia due milioni di euro per la Sicilia

«Finanziati due milioni di euro per i paesi siciliani colpiti dagli incendi». Dopo la dichiarazione dello stato di emergenza per i territori devastati dalle fiamme, la deputata del Movimento 5 Stelle, Rosalba Cimino annuncia la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto che porterà ai paesi colpiti duramente questa estate dagli incendi, di un finanziamento di 2 milioni di euro per la Sicilia, all’interno di un più grande intervento di 7 milioni che comprende altre regioni italiane. «Queste somme sono volte a attuare gli interventi necessari per le aziende agricole e i territori devastati dalle fiamme di questi ultimi mesi. «La somma straordinaria erogata comunque non deve farci dimenticare che bisogna già pensare a un piano di prevenzione: quanto accaduto è dovuto anche alla mano dell’uomo, quindi bisogna stare attenti sugli interessi che privati possono avere nel bruciare i terreni. Il nostro futuro è legato all’ambiente e se ai problemi legati ai cambiamenti climatici aggiungiamo quelli portati dalla mano criminale di privati, avremo sempre meno aree verdi nella nostra isola e in Italia. Il meridione questa estate ha pagato un prezzo altissimo, le somme finanziate possono attenuare i danni subiti dal territorio ma bisogna rimanere vigili. Confidiamo in questo nell’ausilio della Regione Siciliana e in quello del commissario straordinario degli incendi Nello Musumeci».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.