fbpx
Cronaca Spalla

Caso “Open Arms”: evacuazione medica per nove migranti

Altra evacuzione medica a bordo della nave Ong “Open Arms” da giorni a largo del porto di Lampedusa con 107 migranti.

Altri nove, 6 uomini e 3 donne, hanno infatti lasciato la nave a bordo di una motovedetta della Guardia Costiera che li ha accompagnati al molo Favarolo. L’emergenza riguarderebbe 8 migranti, ma con loro è sbarcato anche una accompagnatrice del marito.

In particolare, accertate le condizioni mediche, sette sono stati trasferiti all’Hotpost dell’isola, mentre per gli altri due è stato disposto il ricovero e il trasferimento al Poliambulatorio.

“La situazione a bordo si complica ogni minuto – scrive, in tweet, Open Arms – . Chi non vuole vedere la situazione insostenibile a bordo è incapace di provare empatía per il dolore degli altri”.

A bordo restano dunque 98 migranti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.