fbpx
Regioni ed Enti Locali

Casteltermini, i consiglieri Greco e D’Urso “accendono i riflettori” sulla fonte idrica di Chirumbo

I consiglieri comunali di maggioranza Maria Pia Greco e Vincenzo D’Urso vicini al gruppo politico indipendente capeggiato dall’Assessore comunale Toto’ Scozzari, interrogano l’amministrazione comunale sulla valorizzazione e l’utilizzo della fonte idrica di Chirumbo patrimonio dell’intera collettività castelterminese.

I consiglieri comunali ribadiscono l’importanza e la funzionalità dello storico acquedotto che deve essere messo nelle condizioni di funzionare al meglio e ha tra l’altro per storicità un’importanza naturalistica e sito di rilevanza storico-ambientale.

Infatti è inserita nella Carta del paesaggio della biodiversità dei Monti Sicani, tutto ciò diventa indispensabile per l’approvvigionamento idrico e naturalistico per i castelterminesi e per gli abbeveratoi per gli agricoltori e gli allevatori della zona.

Per tutto ciò si sollecita l’amministrazione comunale a mettere in atto tutti i provvedimenti del caso per tornare a gestire compiutamente l’acquedotto per innestare azioni virtuose e tese al bene comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.