fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Chiesta la conferma della condanna per due fratelli riberesi: sono accusati di tentato omicidio

leggeI giudici della terza sezione della Corte di Appello di Palermo decideranno il prossimo otto novembre se confermare la pena inflitta dal Tribunale di Sciacca a due fratelli di Ribera accusati di tentato omicidio.

Il procuratore generale ha infatti chiesto la conferma della condanna a 5 anni di reclusione per un 22enne e a 3 anni e due mesi per il fratello di 30 anni.

I due, secondo quanto riporta il quotidiano “Giornale di Sicilia”, sono accusati di avere accoltellato un giovane in una sala giochi nel 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.