fbpx
Sport

Ci pensa Longo, l’Akragas espugna il “Pinto”: contro la Casertana è 0-1

lorenzo-longo-12Continua la serie positiva per l’Akragas che riesce ad espugnare il “Pinto” contro la favorita Casertana.

Finisce 1 a 0 per gli ospiti con una rete di Longo che finalmente sembra avere trovato la sua piena identità mostrata in questo inizio di campionato. Altri tre punti in classifica per i ragazzi allenati da mister Raffaele Di Napoli che ha saputo far crescere un gruppo di “giovani” che pian piano stanno assumendo una maturità tipica da grande squadra.
Dopo il turno di riposo, la Casertana ritrova il suo pubblico e rimedia coì una sconfitta contro un’Akragas che prolunga la striscia positiva che dura dalla seconda giornata, esprimendo un buon gioco.

All’avvio del match arte meglio la Casertana, che riesce a creare buone opportunità in fase offensiva; l’Akragas rimane attenta e si affida alle ripartenze, senza mai creare grossi pericoli per i padroni di casa.
Al 42° minuto è però un’ottima azione sulla fascia destra di Saitta che riesce a trovare Parigi che con un cross lancia Lorenzo Longo che insacca, portando in vantaggio i biancazzurri di Agrigento.

Nei secondi 45 minuti, stessi undici per entrambi gli allenatori e modulo tattico che non cambia, con i “giganti” che fanno del contropiede un’arma micidiale.

I padroni di casa tentano il tutto per tutto, ma alla fine sarà l’Akragas a vincere una partita importante, conquistando così importanti punti in vista dell’obiettivo salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.