fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Colpi d’arma da fuoco contro struttura ricettiva nell’agrigentino: aperta una inchiesta

Colpi d’arma da fuoco contro una istituenda struttura ricettiva presente nelle campagne fra Agrigento e Palma di Montechiaro.

I colpi – probabilmente di pistola – sarebbero stati esplosi contro il prospetto esterno della struttura nel cuore della notte da ignoti. L’immobile apparterrebbe ad un imprenditore dell’associazione antiracket “LiberoFuturo”.

Fatta l’amara scoperta, sul posto sono giunti i poliziotti della Mobile e della Scientifica che hanno effettuato i rilievi del caso; dai primi accertamenti – da confermare – i colpi sarebbero stati quindici e sparati da una pistola di medio calibro.

Massimo, al momento, il riserbo investigativo. La Procura della Repubblica di Agrigento avrebbe già aperto un fascicolo d’inchiesta a carico di ignoti.

Nei mesi scorsi un altro dirigente di “LiberoFuturo” aveva subito grave minacce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.