fbpx
Italia

Come creare una brand personality

Lo sapevate che bastano soli 6 secondi perché gli utenti si formino un’impressione sulla vostra azienda? Quell’impressione determinerà se essi faranno affari con voi o no.

Quando create un logo, state creando un’identità visiva di tutta la vostra azienda. Chi siete, cosa fate e cosa rappresentate viene riassunto in un’immagine.

Creare un logo che includa la personalità del vostro marchio è una delle cose più importanti che potete fare perché la brand personality può aiutare a trasmettere ciò che riguarda la vostra attività.

Cos’è la brand personality?

La brand personality è ciò che accade quando tratti il tuo marchio come una persona.

Per esempio, se il tuo marchio fosse una persona, sarebbe maschio o femmina? Chiedendo questo stai trasformando il tuo brand in una persona.

Si potrebbe pensare che la personalità del brand sia uno di quei termini che è abusato nel marketing. In realtà è una cosa necessaria da pianificare quando stai cercando di distinguere la tua azienda dalla concorrenza.

Se hai un’azienda che fa la stessa cosa o vende lo stesso prodotto di centinaia di altre aziende, hai pochi modi per distinguerti. Puoi dire cose cattive sulla concorrenza, il che allontanerà i consumatori. Puoi avere il prezzo più basso, ma questo non ti permetterà di avere un business molto redditizio.

Al contrario puoi usare la personalità del brand per creare un marchio con cui i clienti possano relazionarsi. Per esempio, se i tuoi clienti sono acquirenti di fascia alta e la personalità del tuo marchio è anche un acquirente di fascia alta, puoi creare un marchio con cui il tuo pubblico di riferimento può facilmente identificarsi.

A raccontarci tutti i segreti che si celano dietro una brand personality di successo è il team di Linkware che nel brand ha trovato la chiave per il successo per i propri clienti che gestiscono e-commerce a livello internazionale.

Claudio Ventre, responsabile Linkware dei progetti e-commerce, SEO e di tutto ciò che riguarda il web, quando affronta un nuovo progetto, prima ancora di parlare con i suoi clienti di brand personality cerca di far capire loro quanto si fondamentale sapere come bisogna creare un logo per il sito web e solo successivamente pianifica una strategia marketing di brand identity, partendo da due semplici domande.

Conosci il tuo brand?

Claudio dice: “se qualcuno ti chiedesse informazioni sul brand della tua azienda, cosa gli diresti? La maggior parte delle piccole imprese non sanno come rispondere a questa domanda perché non ci hanno mai pensato prima”.

Un marchio non è qualcosa che è solo per le grandi aziende, ma vale per qualsiasi tipologia di azienda. Un brand è l’emozione che la gente prova quando pensa al tuo business.

Inoltre un marchio deve rimanere impresso nella mente degli acquirenti.

Sapevi che un marchio può influenzare il modo in cui le persone percepiscono l’odore e il sapore del cibo? Uno studio ha dimostrato che se si dice a qualcuno qual è il marchio, se ha un’associazione positiva con il marchio, il cibo sarà buono. Se c’è un’associazione negativa, il cibo avrà un cattivo sapore.

Se al contrario facessimo un test del gusto alla cieca, molto probabilmente le marche buone e quelle cattive otterrebbero lo stesso punteggio.

Definisci la personalità del tuo brand

Come si crea la brand personality? Pensa a questo esercizio come alla creazione di un personaggio immaginario. Questo personaggio è il tuo brand personificato.

Ecco le domande principali da porsi:

  • Il tuo brand è maschile o femminile?
  • Dove fa la spesa?
  • Cosa compra al negozio di alimentari (biologico, qualsiasi cosa in vendita, ecc.)?
  • Che tipo di libri legge il tuo marchio?
  • Che tipo di auto guida?
  • Cosa indossa il tuo brand?
  • Dove ama andare in vacanza?
  • Cosa fa nel tempo libero (giardinaggio, leggere, fare sport)?
  • In quale periodo storico vive il tuo marchio (anni 60, epoca attuale, epoca vittoriana, ecc.)? Perché?
  • Qual è la sua canzone preferita?
  • Crea la playlist del tuo brand.

Hai capito quindi quanto la personalità del tuo brand ha in comune con il tuo pubblico di riferimento? Ci dovrebbe essere un allineamento perfetto tra i due.

Ora, è arrivato il momento di creare un logo basato sulla personalità del tuo brand.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.