fbpx
Regioni ed Enti Locali

Comune di Agrigento: attivate procedure edificabilità di aree destinate a parcheggi

parcheggiIl Comune di Agrigento informa che, al fine di dare attuazione all’art. 28 comma 10 delle Norme di attuazione del Piano Regolatore Generale vigente, è stata completata la fase di studio dell’intera area soggetta ad esproprio

destinata alle sottozone F1, F2 G3 e parcheggi a raso, ricadente all’interno dei centri urbani consolidati caratterizzati dalla prevalenza delle sottozone B1.4, B1.5, B1.7, B1.8, B1.9, B2 e B3, (quartieri di Villaggio Mosè, Cannatello, zona urbana del quadrivio e zona urbana di via Ugo La Malfa ecc.).

Le risultanze di tale studio, hanno evidenziato, nel rispetto degli standard di cui al D.M. 1444/68, che tali procedure possono essere attivate, “in concomitanza delle eventuali richieste dei privati”, per le sole aree destinate a parcheggi a raso, le quali, dovranno essere cedute gratuitamente al Comune in cambio di una quota di edificabilità che rimarrà nella disponibilità degli stessi privati, secondo le indicazioni delle tabelle contenute nel predetto art. 28 delle NTA;

Il provvedimento dirigenziale n. 960 dell’ 11 maggio 2015, relativo all’attivazione delle procedure previste dall’articolo 28 delle norme di attuazione del PRG, è pubblicato in forma integrale sul sito del Comune www.comune.agrigento.it all’albo pretorio online nella sezione Determinazioni dirigenziali al numero di registro 2066/2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.